Bce potrebbe ancora aumentare tassi a maggio, ma fine rialzi vicina

L’andamento dell’inflazione nell’area dell’euro sta iniziando a migliorare, quindi la fine dei rialzi dei tassi della Banca Centrale Europea potrebbe essere vicina

 

Lo ha detto il governatore della banca centrale lituana Gediminas Šimkus.

Tuttavia, la Bce potrebbe far seguire al già promesso aumento di 50 punti base di marzo un rialzo di 25 o 50 punti base a maggio.

Simkus, considerato un falco moderato tra i 26 membri del Consiglio direttivo Bce, ha affermato che un taglio dei tassi quest’anno, come previsto da alcuni investitori, è improbabile, ma potrebbe avvenire nel 2024 se l’andamento dell’inflazione dovesse cambiare.

 

 

Fonte:www.reuters.com