Borse Ue attese in ribasso: focus su dati PMI, per BofA meno crescita dal Q2

Future FTSE MIBDAX ed STOXX 600 in ribasso in martedì prima delle letture sull’attività economica della regione dopo la crescita registrata nell’ultimo trimestre 2022: l’attenzione principale durante questa sessione sarà rivolta ai dati PMI flash dell’Eurozona e del Regno Unito, che offriranno agli investitori una chiara direzione delle tendenze economiche dei settori manifatturiero e dei servizi

 

“Rimaniamo posizionati per una rallentamento della crescita nei prossimi mesi”, hanno dichiarato gli analisti di Bank of America (NYSE:BAC) in una nota, prevedendo che la spinta temporanea all’economia svanirà nel corso del secondo trimestre, man mano che l’impatto della stretta monetaria si farà sentire.

I mercati mantengono una cautela in ottica geopolitica, con il presidente Usa Joe Biden che terrà un discorso dalla Polonia a pochi giorni dall’anniversario dell’inizio del conflitto nel Paese dopo aver visitato Kiev nella giornata di lunedì. Anche il presidente russo Putin terrà un importante discorso sullo Stato della nazione

Tra le società, HSBC (LON:LON:HSBA) sarà sotto i riflettori dopo che la più grande banca europea ha riportato martedì un forte aumento degli utili del quarto trimestre, offrendo anche un dividendo speciale sulla vendita delle sue attività canadesi.

 

Fonte:www.euronews.com