Cina tutelerà propri interessi in caso di sanzioni Ue

Cina tutelerà propri interessi in caso di sanzioni Ue

Lo ha detto il ministero degli Esteri cinese

 

La Cina si oppone a qualsiasi misura che sfrutti le relazioni Cina-Russia come pretesto per danneggiare la cooperazione commerciale.

In merito alla proposta dell’Unione europea di emanare sanzioni nei confronti delle aziende cinesi, accusate di aiutare la macchina da guerra russa, il portavoce del ministero Wang Wenbin ha affermato che, se tali sanzioni dovessero entrare in vigore, la Cina agirà con fermezza per salvaguardare i propri interessi.

 

 

Fonte:www.reuters.com