Cosa seguire questa settimana?

Ecco i cinque eventi da seguire questa settimana: macro Usa/Cina, indici azionari, caos cripto e budget UK

 

Il primo evento da seguire questa settimana riguarda i dati USA. I dati di mercoledì sulle vendite al dettaglio, relativi al mese di ottobre, dovrebbero fornire indicazioni sulla situazione dei consumatori in vista della stagione dello shopping natalizio, in un contesto di inflazione storicamente elevata. Gli economisti si aspettano un aumento dello 0,8%. Gli Stati Uniti pubblicheranno anche i dati di ottobre su inflazione dei prezzi alla produzione, produzione industriale, nuovi cantieri e vendite di case esistenti.

Secondo evento da seguire: indici azionari. L’indice Nasdaq Composite è salito dell’8,1% la scorsa settimana, l’aumento percentuale da marzo, mentre l’indice S&P 500 è salito del 5,9% ed il Dow è salito del 4,15% nelle speranze di una Fed meno falco.

Da seguire anche il caos cripto. FTX, che ha presentato istanza di bancarotta venerdì, è stata travolta da un ulteriore caos sabato, quando la borsa ha dichiarato di aver rilevato un accesso non autorizzato e gli analisti hanno affermato che centinaia di milioni di dollari di asset sono stati spostati dalla piattaforma in “circostanze sospette”.

Quarto evento: bilancio britannico. Il cancelliere britannico Jeremy Hunt annuncerà giovedì il nuovo piano fiscale del governo e i mercati lo seguiranno con attenzione dopo che il mini-bilancio del predecessore Kwasi Kwarteng di settembre ha fatto crollare la sterlina e ha costretto la Banca d’Inghilterra a intervenire per arginare il crollo del mercato obbligazionario.

Infine, i dati cinesi. Martedì la Cina pubblicherà i dati di ottobre relativi a vendite al dettaglio, produzione industriale, investimenti e occupazione. Gli economisti si aspettano che i dati mostrino gli effetti della politica zero-COVID del governo.

 

 

Fonte:www.investing.com