Crollo di Alibaba dopo le dimissioni a sorpresa dell’AD Daniel Zhang

Crollo di Alibaba dopo le dimissioni a sorpresa dell’AD Daniel Zhang

Le azioni di Alibaba Group sono crollate lunedì negli scambi di Hong Kong

 

Dopo che il gigante dell’e-commerce ha dichiarato che l’amministratore delegato uscente Daniel Zhang si dimetterà anche da capo della sua unità cloud, le azioni di Alibaba Group sono crollate lunedì negli scambi di Hong Kong.

Attraverso un comunicato diffuso dalla Borsa di Hong Kong, Alibaba ha dichiarato che Eddie Yongming Wu assumerà la carica di presidente e amministratore delegato dell’unità cloud, nonché quella di amministratore delegato dell’azienda, con effetto immediato.

Le azioni dell’azienda sono crollate di oltre il 3% dopo l’annuncio, trascinando l’indice Hang Seng in calo del 2%. La mossa è stata in gran parte inaspettata dai mercati, dato che Zhang avrebbe dovuto dirigere l’unità cloud di Alibaba mentre l’azienda si avvia verso la divisione in sei parti nei prossimi mesi.

Lunedì l’azienda ha dichiarato che continuerà come previsto a scorporare l’unità cloud con un proprio team di gestione separato.

Secondo una notizia di Reuters, che cita una lettera interna, Zhang continuerà a lavorare con Alibaba e l’azienda investirà un miliardo di dollari in un fondo tecnologico creato da Zhang.

La divisione in sei parti di Alibaba è stata vista in gran parte come un mezzo per placare le autorità di regolamentazione cinesi, che negli ultimi tre anni hanno perseguitato l’azienda con una serie di multe e indagini antitrust.

 

 

Fonte:www.investing.com