Eni: accordo con Eip per cessione 9% Plenitude, enterprise value oltre 10 mld

Eni: accordo con Eip per cessione 9% Plenitude, enterprise value oltre 10 mld

È quanto spiegato da una nota

 

Eni ha firmato l’accordo con il fondo svizzero Energy Infrastructure Partners (Eip) per vendere una quota di minoranza di circa il 9% della sua controllata nelle energie rinnovabili, Plenitude.

L’ingresso nel capitale di Plenitude da parte di Eip avverrà attraverso la sottoscrizione di un aumento di capitale fino a 700 milioni, che equivale a un “equity value” di Plenitude post money di circa 8 miliardi di euro e a un “enterprise value”, includendo il debito, dell’intera società di oltre 10 miliardi.

 

 

Fonte:www.reuters.com