Euro digitale sarà inizialmente riservato ai residenti

Euro digitale sarà inizialmente riservato ai residenti

È quanto detto dalla Bce in un rapporto sullo stato di avanzamento del possibile lancio di una moneta digitale

 

La versione digitale dell’euro sarà inizialmente disponibile per i residenti della zona euro, attraverso applicazioni sviluppate dal settore privato o dalla Banca centrale europea.

La Bce ha aggiunto che anche i cittadini non residenti nella zona euro, se titolari di un conto presso un provider con sede nella regione, potrebbero avere accesso alla moneta digitale, mentre i consumatori di altri Paesi potrebbero accedervi in seguito.

 

 

Fonte:www.reuters.com