Forex: dollaro cala in attesa dati inflazione, yuan debole dopo taglio tassi

Forex: dollaro cala in attesa dati inflazione, yuan debole dopo taglio tassi

Il dollaro cala leggermente in attesa dei dati sull’inflazione statunitense, mentre lo yuan cinese scivola ai minimi di sei mesi dopo che la banca centrale ha abbassato il tasso di prestito a breve termine per stimolare l’economia

 

Intorno alle 11,10, l’euro guadagna lo 0,4% a 1,08 dollari, dopo aver toccato il massimo dal 23 maggio a 1,081 dollari.

Il movimento dell’euro pesa sull’indice del dollaro, che cede lo 0,3% a 103,2.

Lo yuan onshore scambia a 7,154, ai minimi dallo scorso novembre, mentre la valuta offshore cala fino a raggiungere un nuovo minimo di sei mesi a 7,165.

La sterlina sale dello 0,4% a 1,256 dollari sulle scommesse del mercato per un aumento dei tassi di interesse della Banca d’Inghilterra maggiore di quanto previsto in precedenza. Tuttavia, la divisa rimane al di sotto del picco di un mese di 1,26 dollari toccato ieri.

Il dollaro è lievemente in ribasso a 139,56 contro lo yen giapponese.

 

 

Fonte:www.reuters.com