Forex: dollaro fatica a trovare direzione, yen sale dopo dati

Forex: dollaro fatica a trovare direzione, yen sale dopo dati

Il dollaro fatica a trovare una direzione mentre lo yen è in rialzo dopo che i dati hanno confermato che l’inflazione si trova al di sopra dell’obiettivo della Banca del Giappone (BoJ)

 

Intorno alle 10,57, lo yen sale dello 0,3% a 150,22. A metà febbraio aveva toccato 150,88, il livello più alto dal 16 novembre.

L’indice del dollaro statunitense, che misura la valuta rispetto a un paniere di valute simili, tra cui lo yen, l’euro e la sterlina, è in calo dello 0,12% a 103,7.

La pubblicazione del Pce, giovedì, è uno dei punti chiave del calendario statunitense di questa settimana e potrebbe indicare scommesse meno aggressive sull’allentamento da parte della Fed.

L’euro guadagna lo 0,05% rispetto al biglietto verde a 1,0854. La moneta unica ha registrato costanti aumenti da metà febbraio, quando ha toccato 1,0695, il minimo dal 14 novembre.

Gli Stati tedeschi, la Francia e la Spagna pubblicheranno i dati sull’inflazione giovedì, prima dei dati della zona euro previsti per venerdì.

 

 

Fonte:www.reuters.com