Forex: dollaro in lieve rialzo su attese tassi Fed, tocca massimo 6 mesi contro yen

Forex: dollaro in lieve rialzo su attese tassi Fed, tocca massimo 6 mesi contro yen

Il dollaro è in lieve rialzo in attesa dei tassi Fed

 

Secondo giorno di rialzi per il dollaro, che raggiunge il massimo di sei mesi contro lo yen, sulle aspettative che i tassi statunitensi rimangano alti, mentre le trattative sul tetto del debito tengono gli investitori in ansia.

Contro lo yen giapponese, il biglietto verde ha raggiunto il massimo di quasi sei mesi a 138,88 negli scambi asiatici, prima di scendere dello 0,19% a 138,33 yen.

L’euro cala dello 0,09% a 1,0801 dollari. A maggio si è deprezzato del 2% contro il dollaro, invertendo due mesi consecutivi di guadagni.

A preoccupare gli investitori ci sono anche i timori per l’incombente scadenza del tetto del debito negli Stati Uniti, che hanno frenato la propensione al rischio e sostenuto il dollaro Usa, bene rifugio.

Il presidente Joe Biden e lo speaker della Camera Kevin McCarthy hanno concluso i colloqui di ieri senza raggiungere un accordo sul tetto del debito, attualmente fissato a 31.400 miliardi di dollari, e proseguiranno le trattative a soli 10 giorni da un possibile default.

Nei confronti di un paniere di valute, il dollaro statunitense guadagna lo 0,16% a 103,36, non lontano dal massimo di due mesi di 103,63 toccato la scorsa settimana.

 

 

Fonte:www.reuters.com