Forex: dollaro vicino a massimi da tre mesi, trader valutano prospettive su tassi

Forex: dollaro vicino a massimi da tre mesi, trader valutano prospettive su tassi

Dollaro in lieve ribasso in seguito a aumento a sorpresa dei tassi da parte della banca centrale canadese

 

L’aumento a sorpresa dei tassi da parte della BoC ha suggerito che altre banche centrali, tra cui Federal Reserve, potrebbero dover intraprendere ulteriori azioni per combattere l’inflazione.

In questo modo l’indice del dollaro arretra dello 0,19% a 103,9, rimanendo vicino ai massimi della scorsa settimana, a 104,7, record dal 15 marzo.

L’euro è in rialzo dello 0,16% a 1,0714 dollari.

Il biglietto verde ha guadagnato rispetto all’euro e allo yen dopo la stretta a sorpresa sui tassi canadesi, innalzati a 4,75%. Il rialzo ha fatto seguito a quello della banca centrale australiana martedì.

 

 

Fonte:www.reuters.com