Forex: yen si rafforza, dollaro sale dopo accordo su debito

Forex: yen si rafforza, dollaro sale dopo accordo su debito

Lo yen è in rialzo in seguito alla notizia di una riunione tra il ministero delle Finanze e la banca centrale giapponese, mentre l’indice del dollaro scambia intorno ai massimi da oltre due mesi dopo l’accordo sul tetto del debito degli Stati Uniti

 

Il biglietto verde cede lo 0,18% su yen a 140,18, dopo aver toccato i massimi da sei mesi a 140,93 prima dell’annuncio del vertice.

L’indice del dollaro, che misura la valuta statunitense rispetto a sei principali valute concorrenti, sale dello 0,2% a 104,51, massimo da 10 settimane.

L’attenzione si sta spostando anche sulla possibilità che la Federal Reserve aumenti nuovamente i tassi di interesse, forse non a giugno ma a luglio.

L’euro scivola dello 0,28% a 1,0674 dollari, mentre la sterlina perde lo 0,13% a 1,2345 dollari.

La lira turca perde ulteriormente terreno fino a toccare un minimo storico dopo che il presidente Tayyip Erdogan si è assicurato la vittoria nel ballottaggio delle elezioni presidenziali di domenica.

 

 

Fonte:www.reuters.com