Germania più vicina a recessione, ordini di fabbrica crollano a settembre

La Germania è sempre più vicina a una recessione

 

La Germania ha fatto un ulteriore passo verso la recessione: nuovi dati hanno mostrato che ordini del più importante settore del Paese, quello manifatturiero, hanno subito un allarmante crollo del 4,0%.

Si tratta della sesta flessione negli ultimi sette mesi e del calo maggiore da marzo. Gli analisti si aspettavano un calo più contenuto dello 0,5%.

Il volume degli ordini è sceso del 10,8% rispetto a un anno prima, anche se l’ufficio statistico Destatis ha dichiarato che il dato di settembre 2021 era eccezionalmente alto a causa degli effetti di rimbalzo dopo la pandemia.

Gli ordini interni sono aumentati dello 0,5%, ma gli ordini di esportazione sono scesi del 7,0%.

 

 

Fonte:www.investing.com