Gli utili di FB Financial deludono le stime. Titoli in calo

FB Financial Corporation ha riportato i risultati del terzo trimestre. Nonostante l’aumento dei tassi di interesse, gli utili hanno deluso le attese

 

FB Financial Corp è scesa di oltre l’1% nelle contrattazioni afterhours.

La società ha riportato un utile di 0,68 dollari per azione su un fatturato di 134 milioni di dollari, contro le stime di Wall Street che prevedevano un utile di 0,80 dollari per azione su un fatturato di 140,2 milioni di dollari.

I depositi totali sono diminuiti di 537,2 milioni di dollari nel terzo trimestre, scendendo a 10,0 miliardi di dollari, a causa di un calo di 721,5 milioni di dollari dei fondi pubblici, scesi a 1,61 miliardi di dollari nel terzo trimestre da 2,34 miliardi di dollari nel secondo trimestre.

La società ha registrato un accantonamento per perdite su crediti di 11,4 milioni di dollari rispetto ai 12,3 milioni del trimestre precedente e una perdita nel segmento dei mutui di 3,7 milioni di dollari rispetto alla perdita di 15,2 milioni del trimestre precedente.

La perdita arriva anche se l’aumento dei tassi d’interesse ha incrementato i profitti dei prodotti di prestito.

In prospettiva, la società ha dichiarato che, pur sperando in un atterraggio morbido dell’economia nei prossimi mesi, sta “adottando un approccio prudente” con il proprio bilancio, limitando la crescita di alcune attività, mantenendo livelli adeguati di capitale e riserve, gestendo la liquidità e preparandosi a una serie di scenari economici.

 

 

Fonte:www.benzinga.com