H&M festeggia buon inizio estate con utili trim2 oltre attese

H&M festeggia buon inizio estate con utili trim2 oltre attese

H&M ha comunicato utili per il trimestre tra marzo e maggio oltre le attese e ha detto che anche le vendite del terzo trimestre sono partite bene, mentre tenta di recuperare terreno rispetto ai rivali che crescono più rapidamente

 

H&M, in difficoltà rispetto a Inditex, che possiede Zara, ha cercato di aumentare l’appeal del proprio catalogo e di potenziare il marchio Cos, più prestigioso e con i prezzi più alti, rivolgendosi agli acquirenti meno vulnerabili all’aumento del costo della vita, mentre il gigante del fast-fashion Shein ha conquistato quote di mercato con un’offerta meno costosa.

H&M ha aumentato le vendite in molti mercati nonostante la ridotta capacità di spesa dei consumatori e il clima “sfavorevole”, ha detto l’AD Helena Helmersson, aggiungendo che la collezione estiva del gruppo svedese è partita bene grazie all’aumento delle temperature nel Nord Europa.

Il margine sugli utili operativi di H&M nel secondo trimestre è stato dell’8,2%, in calo rispetto al 9,2% dell’anno precedente, anche se il gruppo ha ribadito l’obiettivo di un margine del 10% per il prossimo anno, che secondo gli analisti potrebbe essere difficile da raggiungere.

Dopo la pubblicazione dei risultati, il titolo del secondo retailer di moda al mondo balzano del 9,2% alle ore 9,15 italiane.

 

 

Fonte:www.reuters.com