La Fed mette in pausa i rialzi, tassi Usa invariati tra 5,25 e 5,50%

La Fed mette in pausa i rialzi, tassi Usa invariati tra 5,25 e 5,50%

La Federal Reserve si prende una pausa nella politica di stretta monetaria

 

Al termine della riunione del 20 settembre, il Federal Open Market Committee della Banca centrale americana ha deciso di mettere in pausa i rialzi dei tassi d’interesse, lasciandoli invariati fra il 5,25% e il 5,50%.

Fino ad ora la Fed, per rispondere alla crescita dell’inflazione, ha alzato i tassi di interesse 11 volte a cominciare dal 16 marzo 2022, giorno in cui la banca centrale aveva deciso di portare il tasso di riferimento da 0,25% a 0,50%.

Intanto, gli analisti guardano già al futuro, focalizzando l’attenzione sul prossimo 11 novembre, quando si terrà una nuova riunione della Federal Reserve.

 

 

Fonte:www.investing.com