Meta, team per contrastare disinformazione e abuso IA in elezioni Ue

Meta, team per contrastare disinformazione e abuso IA in elezioni Ue

Meta creerà team per contrastare disinformazione e abuso IA in elezioni Ue

 

Meta, proprietaria di Facebook, istituirà un team per contrastare la disinformazione e l’abuso dell’intelligenza artificiale generativa in vista delle elezioni del Parlamento europeo di giugno, mentre si diffonde il timore di possibili interferenze elettorali e contenuti ingannevoli generati dall’intelligenza artificiale.

La rapida crescita dell’intelligenza artificiale generativa, che può creare testi, immagini e video in pochi secondi su richiesta, ha innescato il timore che la nuova tecnologia possa essere utilizzata per interferire nelle principali elezioni di quest’anno in diverse parti del mondo.

Le elezioni del Parlamento europeo si svolgeranno dal 6 al 9 giugno. I 720 parlamentari che ne fanno parte, insieme ai governi Ue, hanno il compito di approvare le nuove politiche e leggi comunitarie.

“Con l’avvicinarsi delle elezioni, attiveremo un Centro operativo per le elezioni per identificare le potenziali minacce e mettere in atto misure per mitigarle in tempo reale”, ha detto Marco Pancini, responsabile per gli affari Ue di Meta, in un post su un blog.

 

 

Fonte:www.reuters.com