ONEOK in calo dopo l’accordo con Magellan Midstream

ONEOK in calo dopo l’accordo con Magellan Midstream

ONEOK ha annunciato ieri di aver concluso un accordo per l’acquisizione di Magellan Midstream Partners in un’operazione in contanti e azioni del valore di 18,8 miliardi di dollari

 

Si prevede che la società combinata avrà un valore aziendale totale di 60 miliardi di dollari.

OKE ha dichiarato che pagherà 25 dollari in contanti e 0,6670 azioni ordinarie per ogni unità MMP in circolazione.

“La combinazione di ONEOK e Magellan creerà un’azienda diversificata di infrastrutture midstream nordamericane con guadagni prevalentemente a pagamento, un solido bilancio e una significativa flessibilità finanziaria, focalizzata sulla fornitura di prodotti e servizi energetici essenziali ai nostri clienti e su continui e solidi rendimenti per gli investitori”, ha dichiarato Pierce H. Norton II, presidente e amministratore delegato di ONEOK.

Il prezzo concordato rappresenta un premio del 22% rispetto ai prezzi di chiusura del 12 maggio. La transazione dovrebbe concludersi nel terzo trimestre del 2023.

Tuttavia, le azioni ONEOK sono scese di quasi il 6% nel premarket di questo lunedì, in quanto alcuni analisti hanno affermato che gli investitori potrebbero preferire che la società continui a concentrarsi sul gas naturale.

 

 

Fonte:www.investing.com