Perché Lufthansa ha rilevato ITA, la lettera del gruppo tedesco ai suoi azionisti

Perché Lufthansa ha rilevato ITA, la lettera del gruppo tedesco ai suoi azionisti

ITA Airways fornirà a Lufthansa un accesso privilegiato al mercato

 

Queste le ragioni principali per cui il vettore tedesco ha deciso di rilevare il 41% dell’ex Alitalia tramite aumento di capitale di 325 milioni di euro per una quota iniziale del 41%. Lo si legge nella lettera agli azionisti pubblicata sul sito di Lufthansa.

L’operazione prevede l’opzione da parte di Lufthansa di rilevare altro 49% con la possibilità anche di tutte le quote dal 2025 in base all’andamento finanziario della compagnia nel 2024.

L’ex società di bandiera ha chiuso il 2022 con ricavi di 1,5 miliardi, Ebitda negativo per 338 milioni e edbeito netto di 1 miliardo. Il target della società tedesca è invece rendere ITA profittevole a partire dal 2025, rendendo Roma Fiumicino in un hub redditizio e sfruttando la posizione consolidata di ITA nell’aeroporto di Linate.

L’operazione, come si legge nella lettera, “migliorerà l’offerta ai clienti” e sbloccherà “il significativo potenziale di sinergie di ricavi e costi a vantaggio di entrambe le parti”.

ITA potrà accedere al network globale di Lufthansa lavorando con compagnie partner come United e Air Canada.

 

 

Fonte:www.investing.com