Russia causa crisi alimentare globale ritirandosi da accordo su grano

Russia causa crisi alimentare globale ritirandosi da accordo su grano

La Russia è responsabile di una grave crisi alimentare a livello mondiale

 

Lo ha affermato l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione europea, Josep Borrell, alcuni giorni dopo che il Cremlino ha annunciato di voler sospendere l’accordo per l’esportazione di grano ucraino attraverso il Mar Nero.

“Quello che già sappiamo è che questo creerà una enorme crisi alimentare nel mondo”, ha detto Borrell ai giornalisti prima di una riunione dei ministri degli Esteri Ue.

Borrell ha anche accusato la Russia di aver deliberatamente attaccato le strutture di stoccaggio del grano nella città portuale meridionale di Odessa, fatto che, secondo l’Alto rappresentante, peggiorerebbe ulteriormente la crisi alimentare.

 

 

Fonte:www.reuters.com