Saipem, chiuso trim3 con ricavi in crescita a 3 mld. Migliora guidance 2022

Saipem chiude trim3 con ricavi in crescita a 3 mld

 

Saipem ha chiuso il terzo trimestre con ricavi a 3 miliardi in crescita del +21% sui tre mesi precedenti e un Ebitda adjusted a 215 milioni (+22% su trim).

La società operante nel settore della prestazione di servizi per il settore dell’energia e delle infrastrutture ha diffuso la nuova guidance 2022, che non include il Drilling Onshore, con ricavi superiori a 9 miliardi di euro, un Ebitda adjusted superiore a 550 milioni di euro e un indebitamento finanziario netto post IFRS-16 atteso a fine anno a circa 300 milioni di euro, includendo l’incasso della cessione del Drilling Onshore.

La guidance comunicata a marzo prevedeva una crescita dei ricavi nell’orizzonte di Piano di circa il 15% medio annuo, rispetto al dato del 2021, un Ebitda adjusted (includendo il Drilling Onshore) superiore a 500 milioni di euro, ed un indebitamento finanziario netto post IFRS-16 pari a circa 800 milioni di euro.

Nei primi nove mesi del 2022, i ricavi sono saliti su anno del 47% a 7,4 miliardi, mentre l’Ebitda adjusted è stato positivo per 536 milioni rispetto ad un dato negativo di 291 milioni di euro dei primi nove mesi del 2021.

 

 

Fonte:www.reuters.com