Saipem, nuovi contratti di perforazione offshore in Medioriente e Africa da 800 million $

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti di perforazione offshore, tre in Medio Oriente e due in Africa Occidentale, per un valore complessivo di circa 800 milioni di dollari

 

Ne dà notizia un comunicato.

Tale valore è da considerarsi al netto dei costi di leasing delle navi utilizzate per i lavori.

Nel dettaglio, in Medio Oriente sono stati assegnati due contratti per due unità di perforazione Jack-Up ad alta specializzazione, il Perro Negro 12 e il Perro Negro 13, noleggiati da terzi per attività di perforazione e workover sui progetti specifici.

In Africa occidentale, Saipem si è aggiudicata due contratti nel segmento delle acque ultra-profonde per operazioni di perforazione con la drillship di sesta generazione Saipem 12000.

 

 

Fonte:www.reuters.com