Snowflake, azioni crollano nonostante ottimo trim3

Le azioni di Snowflake crollano del 13% nonostante un ottimo 3 trimestre

 

Le azioni di Snowflake Inc sono scese di oltre il 13%, nonostante i risultati del terzo trimestre della società siano stati migliori del previsto. L’EPS è stato di 0,11 dollari, superiore alle stime di consenso di 0,04 dollari. I ricavi sono cresciuti del 67% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 557 milioni di dollari e battendo le stime di consenso di 539,07 milioni di dollari.

Ecco quanto dichiarato da Frank Slootman, Presidente e CEO di Snowflake: “nel terzo trimestre, il fatturato dei prodotti è cresciuto del 67% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 523 milioni di dollari. Il nostro margine lordo di prodotto non-GAAP si è attestato al 75% e continuiamo a registrare una forte crescita su scala, unita alla forza dell’economia unitaria, del profitto operativo e del flusso di cassa libero”.

L’azienda prevede che il fatturato dei prodotti del quarto trimestre sarà compreso tra 535 e 540 milioni di dollari, con una crescita del 49-50% rispetto all’anno precedente.

 

 

Fonte:www.investing.com