Spagna, settore servizi torna a crescere a settembre

Spagna, settore servizi torna a crescere a settembre

L’attività del settore dei servizi in Spagna ha registrato una lieve espansione a settembre, dopo il calo di agosto, grazie alla tenuta delle nuove attività e all’assunzione di personale da parte delle aziende

 

L’indice Hcob di Purchasing Managers’ Index (Pmi) per la Spagna, elaborato da S&P Global, è salito a 50,5 da 49,3 di agosto. Il valore di 50 separa la crescita dalla contrazione.

Il sondaggio ha mostrato che il settore è in generale stagnante, tuttavia, e ha rilevato che la fiducia delle imprese è scesa in modo piuttosto marcato.

Il settore dei servizi in Spagna rappresenta circa la metà della produzione economica del Paese.

Un’indagine parallela sull’attività delle fabbriche spagnole ad agosto, pubblicata lunedì, ha mostrato una contrazione per il sesto mese consecutivo.

Il governo prevede una crescita economica complessiva del 2,1% quest’anno, mentre la banca centrale si aspetta il 2,3%, un ritmo più veloce rispetto alle altre grandi economie della zona euro. Il Fondo monetario internazionale ha recentemente alzato le previsioni di crescita economica spagnola al 2,5%, al di sopra delle stime del governo.

 

 

Fonte:www.reuters.com