Stellantis avverte di “non guidare” 29.000 pickup Dodge Ram dopo esplosione airbag

Stellantis avverte di “non guidare” 29.000 pickup Dodge Ram dopo esplosione airbag

L’avvertimento “non guidare” riguarda 29.000 pickup Dodge Ram del 2003

 

Stellantis, controllante di Chrysler, ha avvertito i proprietari di 29.000 pick-up Dodge Ram di non guidarli, in attesa che vengano riparati, dopo un nuovo decesso causato dall’esplosione di un airbag Takata in un veicolo del 2003.

A novembre, Stellantis aveva invitato i proprietari di altri 276.000 veicoli statunitensi più datati a sospendere immediatamente la guida dopo che, nel 2022, erano stati segnalati altri tre incidenti mortali legati a gonfiatori difettosi degli airbag Takata.

Negli ultimi dieci anni, sono stati richiamati più di 67 milioni di airbag Takata negli Stati Uniti e più di 100 milioni in tutto il mondo, nel più grande richiamo della storia per motivi legati alla sicurezza automobilistica.

Dal 2009 sono più di 30 i morti in tutto il mondo (25 negli Stati Uniti) e centinaia i feriti a causa di veicoli di varie case automobilistiche dotati di airbag Takata che, per difetti ai gonfiatori, potrebbero esplodere, liberando schegge di metallo all’interno di auto e camion.

 

 

Fonte:www.reuters.com