Tata Motors si prepara a lanciare l’Harrier EV con un’autonomia di 500 km

Tata Motors si prepara a lanciare l’Harrier EV con un’autonomia di 500 km

Tata Motors è pronta a far avanzare la sua linea di veicoli elettrici (EV) con l’introduzione dell’Harrier EV, che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2024

 

Il prossimo modello dovrebbe garantire un’autonomia impressionante di circa 500 chilometri con una singola carica, affrontando l’ansia da autonomia dei consumatori di veicoli elettrici.

L’Harrier EV presenterà un frontale ridisegnato con una griglia chiusa appositamente studiata per il raffreddamento ottimale della batteria. Un elemento di design degno di nota è il logo illuminato situato sul volante, che aggiunge un tocco moderno all’estetica degli interni del veicolo.

Costruito su una piattaforma EV dedicata, l’Harrier EV sfrutterà la piattaforma Gen II EV, indicata anche come piattaforma Acti.ev in diversi rapporti, sottolineando l’impegno di Tata Motors per un’infrastruttura EV robusta e specializzata.

Con una fascia di prezzo stimata tra i 35 e i 37 mila euro, l’Harrier EV si posiziona come un attore competitivo nel segmento dei veicoli elettrici di lusso, in grado di soddisfare i consumatori che cercano un mix di prestazioni, stile e sostenibilità.

 

 

Fonte:www.investing.com