Tenaris vede vendite e margini stabili dopo record vendite in trim1

Tenaris vede vendite e margini stabili dopo record vendite in trim1

Lo ha comunicato il gruppo, attivo nella produzione di tubi d’acciaio per le industrie petrolifere e del gas

 

Tenaris prevede che le vendite e i margini si mantengano stabili ma diminuiranno gradualmente nel resto dell’anno, dopo un aumento del 75% delle vendite nel primo trimestre del 2023.

“Mentre si prevede che le vendite nell’emisfero orientale si consolidino al di sopra dei livelli del primo trimestre, le vendite nelle Americhe risentiranno del calo dei prezzi e dalla riduzione marginale dell’attività di perforazione negli Stati Uniti”, si legge in una nota.

Il gruppo, con sede in Lussemburgo, ha reso noto nella tarda serata di ieri che il fatturato netto da gennaio a marzo è stato di 4,14 miliardi di dollari, beneficiando di un aumento delle spedizioni di tubi.

L’ebitda è aumentato del 135% rispetto all’anno precedente, attestandosi a 1,48 miliardi di dollari.

 

 

Fonte:www.reuters.com