Ue, nessun accordo su price cap a gas naturale, nuovo vertice lunedì

I ministri dell’Energia Ue non sono riusciti ieri a raggiungere un accordo sull’introduzione di un tetto massimo sui prezzi del gas naturale per tutta l’Unione

 

La Commissione europea, accogliendo le ripetute richieste di alcuni Paesi, il mese scorso ha proposto di stabilire un tetto al prezzo del gas come ultima contromisura Ue agli sconvolgimenti economici causati dalle interruzioni delle forniture di gas naturale all’Europa da parte della Russia.

Tuttavia, l’incontro di ieri non ha portato a una decisione finale poiché i Paesi sono ancora divisi su quali dettagli attribuire al price cap, lasciando che i ministri dell’Energia Ue tentino nuovamente di raggiungere un accordo in un altro incontro il 19 dicembre.

“Abbiamo fatto progressi, ma non abbiamo ancora finito. Non tutte le domande hanno trovato risposta oggi”, ha detto il ministro dell’Economia tedesco Robert Habeck dopo la riunione, che si è protratta per ore alla ricerca di un compromesso, ancora non raggiunto.

 

 

Fonte:www.reuters.com