Ue propone maggiore regolamentazione su agenzie rating Esg

Ue propone maggiore regolamentazione su agenzie rating Esg

L’Unione europea intende rafforzare la regolamentazione delle agenzie che forniscono i rating sui parametri ambientali, sociali e di governance (Esg), nel tentativo di migliorare gli standard di un settore che destina migliaia di miliardi di dollari alle società ritenute più “sostenibili”

 

“Attualmente il mercato dei rating Esg soffre di mancanza di trasparenza e la Commissione propone un regolamento per migliorare l’affidabilità e la trasparenza delle attività di rating Esg”, si legge in un comunicato della Commissione europea.

“Nuovi principi organizzativi e regole chiare sulla prevenzione dei conflitti di interesse aumenteranno l’integrità delle operazioni dei fornitori di rating Esg”.

La Commissione europea ha annunciato il piano nell’ambito di un pacchetto di nuove misure volte a incoraggiare investimenti più sostenibili.

 

 

Fonte:www.reuters.com