UniCredit acquista 1,66% azioni proprie dal 3 al 21 aprile

UniCredit acquista 1,66% azioni proprie dal 3 al 21 aprile

UniCredit ha acquistato azioni proprie pari all’1,66% del capitale dall’inizio della prima tranche del programma di buyback 2022, avviata il 3 aprile

 

Il totale dei titoli acquistati fino al 21 aprile ammonta a circa 32 milioni per un controvalore complessivo di circa 600 milioni di euro, dice una nota.

Il programma di buyback, elemento chiave del piano dell’AD Andrea Orcel per sostenere le quotazioni della banca, prevede che vengano acquistate, tramite l’intermediario incaricato BNP Paribas Exane, fino a 2,34 miliardi di euro di azioni, pari al 12% del capitale, entro la fine di giugno.

Le azioni che verranno acquisite nell’ambito della prima tranche verranno annullate.

La Banca centrale europea ha autorizzato UniCredit ad acquistare complessivamente 3,34 miliardi di euro di titoli propri dopo il buyback da 2,58 miliardi realizzato nel 2022.

 

 

Fonte:www.reuters.com